Taiwan, raddoppiano gli investimenti diretti esteri

Secondo quanto ha affermato dall’Investment Commission nel quadro del Ministry of Economic Affairs del 20 settembre, tra gennaio ed agosto 2016 il flusso degli investimenti diretti esteri è raddoppiato rispetto allo stesso periodo del 2015.
Gli investimenti esteri approvati nei primi 8 sei del 2016 ammontano a circa 6,62 miliardi di dollari, in crescita del 143,08%. Inoltre, anche gli investimenti provenienti dalla Cina continentale sono raddoppiati con una crescita del 114,66% ed un totale di oltre 170 milioni di dollari investiti fino ad agosto 2016.

A contribuire a tale crescita giocherà un ruolo importante il Trade and Economic Negotiations Office. Gli obiettivi chiave di politica dell’ufficio sono quelli di promuovere la partecipazione di Taiwan ai dialoghi economici e commerciali multilaterali ed all’integrazione economica regionale, rafforzando le relazioni economiche e commerciali di Taiwan con altri paesi. In tal modo Taiwan sarà in grado di migliorare il proprio contesto normativo sul commercio attraverso negoziati e cooperazione internazionale, secondo quanto riportato dall’Ufficio ICE di Taiwan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow by Email
Facebook
Google+
https://www.paesiemergenti.com/taiwan-raddoppiano-gli-investimenti-diretti-esteri">
Twitter
LinkedIn