Kazakhstan – Arabia Saudita, nuovi accordi commerciali in vista dell’Expo 2017

Il 14 maggio scorso il ministro kazako dell’Economia Nazionale Yerbolat Dossayev ha incontrato il ministro saudita dell’Industria e del Commercio Taufik Ar-Rabia al fine di discutere su una possibile nuova cooperazione economica tra i due paesi.

Le parti hanno discusso riguardo ai temi sui rapporti economico-commerciali e sulla cooperazione in materia di investimenti. Gli interessi di Astana e Riyadh coincidono su molte tematiche commerciali, in particolar modo ciò che concerne le materie prime, e questioni riguardanti la cooperazione economica in generale.

Il ministro Dossayev, durante i colloqui, ha invitato l’Arabia Saudita a partecipare attivamente alla mostra internazionale di EXPO 2017, osservando che sarà creato un centro finanziario ad Astana che conterà su infrastrutture ad alta tecnologia che supporteranno la manifestazione; ciò favorirà la creazione di un ambiente confortevole e sicuro per gli investimenti.

Infine, va riportato un dato fondamentale che fa comprendere l’importanza dei rapporti commerciali fra i due paesi: il fatturato del commercio tra Kazakhstan e in Arabia Saudita, infatti, nel 2014 è ammontato a circa 13,4 milioni dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow by Email
Facebook
Google+
https://www.paesiemergenti.com/kazakhstan-arabia-saudita-nuovi-accordi-commerciali-in-vista-dellexpo-2017">
Twitter
LinkedIn