Mese: Settembre 2015

  • Ghana, attesa per il forum sulle nuove opportunità per gli investitori stranieri

    Ghana, attesa per il forum sulle nuove opportunità per gli investitori stranieri

    Il 21 e il 22 ottobre prossimi si terrà una nuova edizione del forum “Invest in Ghana”, organizzato dal Centro di promozione degli investimenti ghanese (Gipc) ad Accra. Il forum, molto atteso a livello internazionale, presenterà in particolar modo le nuove opportunità di investimento offerte dal Paese, non solo a livello internazionale ma anche a livello continentale. Sono attesi […]

  • Cile, si cercano investitori per la distribuzione di energia elettrica

    Cile, si cercano investitori per la distribuzione di energia elettrica

    Il Governo cileno cerca investitori interessati a partecipare alla gara per la distribuzione di energia elettrica in agenda nell’aprile 2016, come riferito dal ministro dell’Energia, Máximo Pacheco. Il ministro ha sottolineato il potenziale di attrazione che presenta attualmente il Cile in campo energetico. Dimostrazione di ciò è l’alto numero di progetti di investimento che sono in fase […]

  • Mozambico, al via il progetto di costruzione di 24 zone economiche speciali agricole

    Mozambico, al via il progetto di costruzione di 24 zone economiche speciali agricole

    Il Mozambico ha annunciato che verrano create Zone economiche speciali (ZEE) interamente dedicate all’agricoltura: questo uno dei piani del governo di Maputo che avrebbe già individuato 24 zone potenziali da destinare per la creazione di tali zone, al fine di stimolare gli investimenti nell’agribusiness e aumentare la produzione agricola. Il progetto è stato annunciato dal […]

  • Kazakistan, riviste le stime sulla produzione di petrolio

    Kazakistan, riviste le stime sulla produzione di petrolio

    Il Ministero dell’Energia kazako ha ridotto le stime sulla produzione di petrolio fino al 2020 dell’11,5%. Le nuove stime prevedono una produzione di 92 milioni di tonnellate nel 2020. La produzione di petrolio raggiungerà 77 milioni di tonnellate nel 2016 e 92 milioni di tonnellate nel 2020, rispetto ai 3,8 milioni e ai 12 milioni di tonnellate previste in […]

  • Thailandia, ecco le nuove norme per gli investimenti stranieri

    Thailandia, ecco le nuove norme per gli investimenti stranieri

    La Thailandia ha annunciato che aggiornerà la propria politica di investimento, dopo 15 anni di stagnazione. Il Consiglio tailandese degli investimenti (BOI) ha annunciato una nuova strategia di promozione degli investimenti che durerà sette anni e che apporterà modifiche significative a diverse politiche di promozione degli investimenti già esistenti. Le nuove politiche, entrate in vigore quest’anno e […]

  • Myanmar, attesa per l’apertura della Borsa Valori a dicembre

    Myanmar, attesa per l’apertura della Borsa Valori a dicembre

    Secondo la Securities and Exchange Commission del Myanmar (SECM), tutte le transazioni sulla prossima apertura Dello Yangon Stock Exchange (YSX) saranno tassate. La nuova Borsa, la prima del suo genere del Myanmar, è programmata per il dicembre di quest’anno. Lo YSX è stato sviluppato in collaborazione con due aziende giapponesi, l’istituto di Daiwa Research Ltd, che detiene […]

  • Europa, segnali di ripresa dalla Repubblica Ceca

    Europa, segnali di ripresa dalla Repubblica Ceca

    Buone notizie dalla Repubblica Ceca. La crescita della produzione industriale in tale Paese è decollata nel 2015 dopo due anni di declino continuo. Nella prima metà del 2015 la produzione industriale è aumentato del 4,7% in un confronto all’anno precedente. Tuttavia, il settore minerario è rimasto in negativo, facendo registrare una riduzione del 7,2%. Nell’ambito dell’industria […]

  • L’Africa come ossigeno allo sviluppo della Cina

    L’Africa come ossigeno allo sviluppo della Cina

    La scelta dell’attuale governo cinese di espandere il ruolo economico e strategico di Pechino in Africa e’ destinata a modificare molti degli equilibri di potenza futuri. Il progetto di Pechino va avanti dalla fine della guerra fredda e consiste nel creare una globalizzazione che favorisca la proiezione di influenza della Cina. La logica della sua espansione […]

  • Accordo tra Torino e la vietnamita Ho Chi Minh City

    Accordo tra Torino e la vietnamita Ho Chi Minh City

    Il sindaco di Torino Piero Fassino ed il presidente del Comitato del Popolo della citta’ vietnamita Ho Chi Minh City, Le Hoang Quan, hanno siglato, nei giorni scorsi, un Patto di Amicizia e Cooperazione tra le due citta’. Secondo Fassino, è un accordo dalle grande potenzialità dal punto di vista economico, culturale, universitario e turistico.Inoltre verranno […]

  • Li Keqiang rassicura gli investitori sul futuro economico della Cina

    Li Keqiang rassicura gli investitori sul futuro economico della Cina

    Il primo ministro cinese, Li Keqiang, nei giorni scorsi, al World Economic Forum di Dalian, ha affermato che l’economia cinese sta continuando nel suo processo di stabilizzazione anche se restano difficoltà per quanto riguarda la crescita; tuttavia, ha escluso la possibilità che la svalutazione dello yuan di agosto possa innescare una guerra valutaria. Il premier ha […]