L’Europa si apre definitivamente al mercato ASEAN. Approvato l’accordo di libero scambio con Singapore

Con 452 voti favorevoli, 186 contrari e 41 astenuti, il Parlamento Europeo ha approvato, mercoledì 13 febbraio 2019, l’accordo di libero scambio con Singapore (European Union Singapore Free Trade Agreement, EUSFTA) nell’ottica di avvicinarsi ulteriormente al mercato del Sud-Est Asiatico. Le negoziazioni per l’accordo erano iniziate nell’ormai lontano 2010, tuttavia si erano concluse con diverse Leggi di piùL’Europa si apre definitivamente al mercato ASEAN. Approvato l’accordo di libero scambio con Singapore[…]

Pillole dall’ASEAN: le ultime da Filippine e Myanmar

Il Governo delle Filippine sta per completare la ratifica dell’accordo di libero scambi con le quattro nazioni europee che fanno parte dell’accordo EFTA (European Free Trade Association). I quattro paesi coinvolti sono Svizzera, Islanda, Liechtenstein e Norvegia. L’accordo è pronto per essere approvato dal Dipartimento per gli affari esteri e sarà successivamente inviato al Senato per la ratifica. L’accordo Leggi di piùPillole dall’ASEAN: le ultime da Filippine e Myanmar[…]

La Spagna mette le mani sul Vietnam

Il basso costo della forza lavoro e la rapida crescita economica continuano a permettere al Vietnam di essere una valida alternativa ai mercati di produzione più costosi come la Cina. Nel 2015, il Vietnam è stato inserito all’interno della Comunità economica dell’ASEAN e ha siglato importanti accordi di libero scambio. Nel 2016, invece, è prevista Leggi di piùLa Spagna mette le mani sul Vietnam[…]

L’Unione Europea concede ulteriori 70 milioni di euro al Myanmar

L’Unione Europea ha riferito nei giorni scorsi che fornirà un finanziamento aggiuntivo di 70 milioni di € al fine di migliorare sicurezza alimentare e nutrizionale, migliorare lo stato di diritto e la pace in Myanmar. I nuovi fondi sono destinati a tre questioni fondamentali per il Myanmar: in primo luogo, contribuiranno a ridurre la povertà e migliorare Leggi di piùL’Unione Europea concede ulteriori 70 milioni di euro al Myanmar[…]

Turchia: entro il 2018 sarà attivo il Southern Gas Corridor

Nei giorni scorsi, il Ministro turco dell’Energia, Taner Yildiz, ha confermato che la Turchia intende continuare a procedere con la Trans Anatolian Natural Gas Pipeline i progetti nel Southern Gas Corridor. Tali progetti sfrutteranno la posizione geografica strategica della Turchia e porteranno vantaggio anche ai paesi limitrofi dell’Unione Europea. Il progetto, infatti, servirà a condurre Leggi di piùTurchia: entro il 2018 sarà attivo il Southern Gas Corridor[…]

Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.paesiemergenti.com/tag/unione-europea">
Twitter
LinkedIn