La Nuova Via della Seta: paradiso o inferno?

Nelle ultime settimane si sta assistendo ad un infuocato dibattito circa il potenziale accordo tra Italia e Cina sulla Nuova Via della Seta, in vista dell’imminente visita del presidente cinese Xi Jinping fissata per il 21, 22 e 23 marzo. Innanzitutto chiamare il progetto cinese Nuova Via della Seta non è propriamente corretto, infatti, esso Leggi di piùLa Nuova Via della Seta: paradiso o inferno?[…]

L’Europa si apre definitivamente al mercato ASEAN. Approvato l’accordo di libero scambio con Singapore

Con 452 voti favorevoli, 186 contrari e 41 astenuti, il Parlamento Europeo ha approvato, mercoledì 13 febbraio 2019, l’accordo di libero scambio con Singapore (European Union Singapore Free Trade Agreement, EUSFTA) nell’ottica di avvicinarsi ulteriormente al mercato del Sud-Est Asiatico. Le negoziazioni per l’accordo erano iniziate nell’ormai lontano 2010, tuttavia si erano concluse con diverse Leggi di piùL’Europa si apre definitivamente al mercato ASEAN. Approvato l’accordo di libero scambio con Singapore[…]

Singapore, il nuovo hub commerciale per Unione Europea e Cina

Il 19 ottobre 2018, l’Unione Europea e Singapore hanno firmato un patto di libero scambio (EUSFTA) al fine di approfondire le relazioni economiche già esistenti. Insieme a tale accordo, sono state firmate altre due intese: l’accordo UE-Singapore per la protezione degli investimenti (EUSIPA) e l’accordo di partenariato e cooperazione (ESPCA). I patti commerciali rappresentano il Leggi di piùSingapore, il nuovo hub commerciale per Unione Europea e Cina[…]

Rivoluzione Sud Italia, arrivano le zone economiche speciali

[amazon_link asins=’8891807214,8859238587,B00AK8QYLG,888929146X’ template=’ProductCarousel’ store=’paesiemergent.21′ marketplace=’IT’ link_id=’cb6c92b2-453a-11e8-a277-0717088101f2′] Sulla scia del positivo esperimento asiatico, in particolar modo cinese, anche l’Italia vara il progetto per le zone economiche speciali (ZES) per il Sud Italia. Le ZES sono un’evoluzione delle zone franche concentrate in ambito doganale e che hanno come scopo principale quello di attrarre investimenti sia locali che esteri, attraverso Leggi di piùRivoluzione Sud Italia, arrivano le zone economiche speciali[…]

Nuovi aiuti dell’Unione Europea al Burkina Faso per consolidare la democrazia

L’Unione Europea ha aumentato il proprio sostegno all’attuale Governo di transizione del Burkina Faso, attraverso la firma di un contratto di assistenza del valore di 120.000.000 € da versare nei prossimi 18 mesi. Tale sostegno di bilancio è stato rapidamente posto in essere al fine di consolidare le conquiste democratiche del Paese, in seguito alla rivolta popolare scoppiata alla Leggi di piùNuovi aiuti dell’Unione Europea al Burkina Faso per consolidare la democrazia[…]

Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.paesiemergenti.com/tag/ue">
Twitter
LinkedIn