Import-export in Myanmar, cosa c’è da sapere

Mentre il Myanmar continua ad armonizzare il proprio contesto normativo, emergono nuove opportunità per il commercio transfrontaliero, grazie anche alle riforme politiche che hanno spinto i poteri mondiali ad abolire le sanzioni commerciali contro la nazione sud-orientale precedentemente chiamata Birmania. Le operazioni di importazione e di esportazione in Myanmar sono diventate più semplici e più redditizie. Nell’esercizio Leggi di piùImport-export in Myanmar, cosa c’è da sapere[…]

Cina, stop del Governo agli investimenti cinesi all’estero e ombre sul Milan

Fino ad un paio di anni fa il Piano Quinquennale e il Catalogo degli investimenti stranieri erano considerati la Bibbia per poter sviluppare il business in Cina. Anche il Governo cinese era, dunque, concentrato esclusivamente sul razionalizzare, incoraggiare e limitare esclusivamente gli investimenti provenienti dall’estero ma non, tuttavia, a monitorare gli investimenti cinesi nel resto del Leggi di piùCina, stop del Governo agli investimenti cinesi all’estero e ombre sul Milan[…]

USA-Filippine: accordo sullo scambio di informazioni fiscali

Il 15 luglio, le Filippine, hanno stipulato un accordo intergovernativo (IGA) sulla condivisione delle informazioni fiscali con gli Stati Uniti, al fine di rispettare l’Account Tax Compliance estera degli Stati Uniti (FATCA). Il FATCA richiede, a tutte le istituzioni finanziarie al di fuori degli Stati membri, di trasmettere periodicamente le informazioni sui conti finanziari detenuti da cittadini americani Leggi di piùUSA-Filippine: accordo sullo scambio di informazioni fiscali[…]

Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.paesiemergenti.com/tag/estero">
Twitter
LinkedIn