L’ascesa dell’Unione Economica Eurasiatica e l’accordo di libero scambio con l’India

L’Unione economica eurasiatica (EAEU), nata ad Astana il 29 maggio 2014, è un’unione politica ed economica di cinque stati situati nell’Eurasia centrale e settentrionale: Armenia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan e Russia. L’EAEU è da considerarsi un progetto ambizioso a guida russa, mirato ad integrare lo spazio ex sovietico in una singola unione economica. L’EAEU può essere considerata come una Leggi di piùL’ascesa dell’Unione Economica Eurasiatica e l’accordo di libero scambio con l’India[…]

Il nuovo accordo USMCA (USA-Messico-Canada) e le ripercussioni su Cina e mercato internazionale

Dopo più di un anno di accesi colloqui, Stati Uniti, Canada e Messico hanno finalmente siglato un nuovo accordo commerciale trilaterale poco prima della scadenza del 30 settembre autoimposta dall’amministrazione Trump. Il nuovo accordo, che aggiorna l’accordo di libero scambio nordamericano del 1994 (NAFTA), è stato denominato USMCA. La decisione di abbandonare il “libero scambio” in Leggi di piùIl nuovo accordo USMCA (USA-Messico-Canada) e le ripercussioni su Cina e mercato internazionale[…]

Import-export in Myanmar, cosa c’è da sapere

Mentre il Myanmar continua ad armonizzare il proprio contesto normativo, emergono nuove opportunità per il commercio transfrontaliero, grazie anche alle riforme politiche che hanno spinto i poteri mondiali ad abolire le sanzioni commerciali contro la nazione sud-orientale precedentemente chiamata Birmania. Le operazioni di importazione e di esportazione in Myanmar sono diventate più semplici e più redditizie. Nell’esercizio Leggi di piùImport-export in Myanmar, cosa c’è da sapere[…]

Sudafrica, dal 2016 nuove agevolazioni fiscali per il settore auto

Diversi gruppi internazionali attivi nell’industria automobilistica hanno annunciato la loro volontà ad installarsi in Sudafrica, a seguito della decisione del Governo di Pretoria di ridurre le barriere alla manifattura domestica. A segnalarlo è il quotidiano economico sudafricano Business Day, il quale ricorsa altresì che a partire da gennaio 2016 sarà applicata un’agevolazione fiscale pari al 10% per le imprese che producono almeno Leggi di piùSudafrica, dal 2016 nuove agevolazioni fiscali per il settore auto[…]

Vietnam-Laos: firmato l’accordo per l’abbattimento delle barriere doganali

Il 27 giugno 2015, è stato firmato un accordo commerciale bilaterale di frontiera  tra il Laos e il Vietnam nella provincia vietnamita di Nghe An. Alla firma erano presenti il vice primo ministro e il vice ministro dell’industria e del commercio, rispettivamente Somsavat Langsavad e Khemmani Pholsena, insieme alle controparti vietnamite, Nguyen Xuan Phuc e Vu Huy Hoang. L’accordo, composto da Leggi di piùVietnam-Laos: firmato l’accordo per l’abbattimento delle barriere doganali[…]

Esportare prodotti agroalimentari nella Repubblica Popolare Cinese: etichettatura e controlli doganali

L’export italiano in Cina Secondo il rapporto 2012-2013 dell’ICE (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane) l’export italiano verso la Cina, nonostante le difficoltà della crisi globale, continua a espandersi. Le vendite delle imprese italiane all’estero nel 2012 sono cresciute del 3,7%; tra i diversi settori, quello agroalimentare è uno tra i Leggi di piùEsportare prodotti agroalimentari nella Repubblica Popolare Cinese: etichettatura e controlli doganali[…]

L’esportazione di cosmetici nel mercato cinese: tutto l’iter burocratico da seguire

1.1 Il mercato dei cosmetici in Cina Con l’avvento del benessere economico la popolazione cinese è sempre più attenta alla cura della propria persona ed al benessere fisico, in particolar modo la popolazione giovanile. L’impennata della domanda di prodotti cosmetici è, per certi versi, impressionante, considerando che la Cina è il Paese in cui fino Leggi di piùL’esportazione di cosmetici nel mercato cinese: tutto l’iter burocratico da seguire[…]