Malesia, gli scenari per il 2018

[amazon_link asins=’B075LYDD7Z,B072BPP9M8,B01L9KX5RY,B01L9KX7VI’ template=’ProductCarousel’ store=’paesiemergent.21′ marketplace=’IT’ link_id=’01e74a83-fae1-11e7-aab2-333c6e50adc5′] La Malesia è la quarta economia più grande del Sud-Est asiatico, nota per l’alta produttività della forza lavoro e per l’economia diversificata. Nel corso degli anni, il Paese si è trasformato da esportatore di materie prime in un importante esportatore di elettrodomestici, componentistica e gas naturale. Spostando la catena del Leggi di piùMalesia, gli scenari per il 2018[…]

Il nuovo Zimbabwe, tra edilizia ed energia

La Banca delle Infrastrutture dello Zimbabwe ha raccolto 22,5 milioni di dollari attraverso l’emissione di obbligazioni al fine di finanziare progetti di sviluppo immobiliare e al fine di potenziare la rete locale di trasporti. In base a quel che viene riportato dai media locali, a garantire il piano di finanziamento sono stati alcuni istituti bancari che hanno Leggi di piùIl nuovo Zimbabwe, tra edilizia ed energia[…]

Alla scoperta della provincia cinese dello Zhejiang

La Provincia dello Zhejiang è attualmente la provincia cinese più attraente del mercato cinese. Con i suoi 55 milioni di abitanti è situata sulla costa orientale cinese, a sud di Shanghai, facilmente raggiungibile attraverso uno dei più importanti ponti transoceanici al mondo. Lo Zhejiang può vantare infrastrutture avanzate, con 2.600 km di ferrovia, quasi 120 mila km di Leggi di piùAlla scoperta della provincia cinese dello Zhejiang[…]

Repubblica Dominicana, la perla caraibica tra turismo e real estate

La Repubblica Dominicana rappresenta, ormai da diversi anni, la prima economia caraibica sia in termini di solidità sia in termini di crescita. Il PIL è in costante crescita: nel 2015 ha registrato un 7% e, secondo Standard & Poor’s manterrà una crescita annua media attorno al 5% per i prossimi 3 anni, la crescita più Leggi di piùRepubblica Dominicana, la perla caraibica tra turismo e real estate[…]

Investire nelle Filippine: aspettative e scenari per il 2017

Le Filippine, nel 2016, sono state al centro dei riflettori del commercio internazionale grazie alle nuove politiche economiche varate dal Presidente Rodrigo Duterte. Lo stato del su-est asiatico ha registrato, nell’ultimo anno, una crescita del PIL pari al 6,8%, superando concorrenti asiatici come Cina e Vietnam. Occorre osservare che questa crescita robusta è merito anche degli sforzi Leggi di piùInvestire nelle Filippine: aspettative e scenari per il 2017[…]

Taiwan, la nuova regina degli “Asian Tiger”

Secondo Taiwan Ratings, partner locale della società statunitense Standards & Poor’s (S&P), il PIL di Taiwan crescerà del 2% e del 2,5%, rispettivamente per quest’anno e l’anno prossimo superando quello di Singapore e di Hong Kong. Nei due anni passati, il PIL di Taiwan si trovava dietro rispetto a quello degli altri tre “Asian Tiger” Leggi di piùTaiwan, la nuova regina degli “Asian Tiger”[…]

Kazakistan, le risorse naturali attirano nuovi investimenti esteri

Nel primo trimestre del 2016 il Kazakistan ha attratto investimenti diretti esteri per 2,7 miliardi di dollari. Il dato segnala un ritorno della fiducia degli operatori economici internazionali verso il grande paese Euroasiatico, in particolar modo nel settore minerario.Il Kazakhstan è il sesto paese più grande del mondo in termini di risorse minerarie. 99 elementi Leggi di piùKazakistan, le risorse naturali attirano nuovi investimenti esteri[…]

Thailandia, cresce il PIL ma l’economia ancora non decolla

Secondo gli ultimi dati riportati dalla World Bank, l’economia della Thailandia è destinata a crescere del 2,5% quest’anno grazie agli stimoli varati dal Governo per il turismo e l’export. Tuttavia, il dato del PIL rimane il più basso rispetto agli altri paesi dell’ASEAN esclusi Brunei e Singapore. Gli analisti hanno osservato che l’attuazione dei progetti di infrastrutture pubbliche Leggi di piùThailandia, cresce il PIL ma l’economia ancora non decolla[…]

Bangladesh, una promessa economica mai mantenuta

L’attentato di venerdì sera a Dhaka ha portato alla ribalta il Bangladesh, un Paese considerato da molti Terzo Mondo ma in realtà una delle economie asiatiche più promettenti. Pochi sanno che a partire dal 2005, il Bangladesh ha cominciato ad esser considerato una delle nuove realtà emergenti del continente asiatico, confermato dalle ottimistiche previsioni della banca Leggi di piùBangladesh, una promessa economica mai mantenuta[…]

Ruanda, nuova frontiera dell’economia africana

Dopo i durissimi anni di genocidio, il Ruanda si sta affermando come una delle economie emergenti africane più promettenti. Nonostante privo di sbocco sul mare, questo piccolo Paese africano ha registrato una crescita annuale media del 7.8% a partire dal 2000. Tale è crescita è dovuta agli sforzi del Ruanda nel creare un business environment Leggi di piùRuanda, nuova frontiera dell’economia africana[…]