Il neocolonialismo cinese e gli esempi in Africa e Repubblica Dominicana

Pilastro della strategia di politica economica ed estera di Xi Jinping, è certamente la “Nuova Via della Seta” (Belt and Road Initiative). Varata nel 2013, è considerata da molti una iniziativa ciclopica che intende connettere una settantina di paesi in Asia, Africa ed Europa, con il 65% della popolazione mondiale, produttori per più del 30% del Leggi di piùIl neocolonialismo cinese e gli esempi in Africa e Repubblica Dominicana[…]

Il dominio cinese in Africa e i vantaggi che può trarne l’Italia

La Cina continua a puntare decisa il continente africano. E’ quanto emerge dal Forum sulla Cooperazione Cina-Africa, dove il presidente cinese Xi Jinping ha annunciato una manovra da 60 miliardi di dollari che saranno stanziati nell’arco di tre anni per lo sviluppo del continente africano. Investimenti, prestiti e finanziamenti a nove zeri in quello che è Leggi di piùIl dominio cinese in Africa e i vantaggi che può trarne l’Italia[…]

Il nuovo ecosistema delle Start-up in Vietnam

[amazon_link asins=’8820376873,882037529X,8820381044,882037935X’ template=’ProductCarousel’ store=’paesiemergent.21′ marketplace=’IT’ link_id=’64d638a8-a93d-11e8-886c-dfe261b112d1′] Il Vietnam vanta, attualmente, circa 3.000 start-ups attive in diversi settori come l’e-commerce, il fin-tech, la sanità e l’agroalimentare. Nell’ultimo anno 92 start-ups hanno ricevuto 291 milioni di dollari attraverso investimenti pubblici e privati, quasi il doppio rispetto al 2016, mentre il numero di start-ups attive è cresciuto del 46%. Leggi di piùIl nuovo ecosistema delle Start-up in Vietnam[…]

India-Singapore, scambi di agevolazioni e competenze alla base dei nuovi accordi

Alla fine di giugno, il primo ministro indiano Narendra Modi è stato in visita ufficiale a Singapore, a distanza di quasi tre anni dall’ultima. La visita ha toccato diversi temi riguardanti la difesa, lo spazio e lo sviluppo delle competenze, oltre alla promozione una campagna per attirare maggiori investimenti delle aziende indiane con sede a Singapore. Modi ha anche Leggi di piùIndia-Singapore, scambi di agevolazioni e competenze alla base dei nuovi accordi[…]

Malesia, gli scenari per il 2018

[amazon_link asins=’B075LYDD7Z,B072BPP9M8,B01L9KX5RY,B01L9KX7VI’ template=’ProductCarousel’ store=’paesiemergent.21′ marketplace=’IT’ link_id=’01e74a83-fae1-11e7-aab2-333c6e50adc5′] La Malesia è la quarta economia più grande del Sud-Est asiatico, nota per l’alta produttività della forza lavoro e per l’economia diversificata. Nel corso degli anni, il Paese si è trasformato da esportatore di materie prime in un importante esportatore di elettrodomestici, componentistica e gas naturale. Spostando la catena del Leggi di piùMalesia, gli scenari per il 2018[…]

I 3 errori da non commettere quando si investe nel mercato asiatico

[amazon_link asins=’B01N0XR010,B076KPWG2L,B01LZ4X8D1,B0776YBNHJ’ template=’ProductCarousel’ store=’paesiemergent.21′ marketplace=’IT’ link_id=’f4b8d004-d528-11e7-9c14-b3435b5182b5′] Aumentano costantemente le imprese occidentali che tentano di entrare nel mercato ASEAN non solo per trarre vantaggio da un’abbondante manodopera a basso costo per la produzione di beni per l’esportazione, ma anche al fine di sfruttare nuovi bacini di consumatori con la crescita della classe media asiatica. Naturalmente, tali opportunità garantiscono utili rilevanti per le imprese occidentali, incluse Leggi di piùI 3 errori da non commettere quando si investe nel mercato asiatico[…]

Filippine-Hong Kong, si intensificano i rapporti commerciali

Hong Kong è la più grande città internazionale vicina a Manila, distante solo un’ora e mezzo di volo dalla capitale filippina. Le relative rotte commerciali marittime, in tutto il Mar Cinese Meridionale, sono sempre dominate dalla Cina e fanno parte della via della seta cinese. Tuttavia, la separazione economica di Hong Kong dalla Cina ha permesso al Leggi di piùFilippine-Hong Kong, si intensificano i rapporti commerciali[…]

La posizione della Corea del Nord in ASEAN tra amici e nemici

Nonostante l’alta tensione degli ultimi giorni tra Corea del Nord, Cina e USA, il blocco ASEAN non è completamente opposto al regime dittatoriale di Kim Jong Un. La Cambogia, ad esempio, recentemente ha consentito alla Corea del Nord di progettare, costruire e gestire un museo dedicato alla storia di Angkor a Siem Reap dal valore Leggi di piùLa posizione della Corea del Nord in ASEAN tra amici e nemici[…]

Singapore sbarca in Africa e firma tre accordi

Singapore ha firmato, recentemente, diversi accordi con alcune regioni africane, in particolar modo con Etiopia, Nigeria e Mozambico al fine di aprire il suo raggio d’azione anche in tali zone. Nello specifico, Singapore ha siglato un accordo contro la doppia imposizione (DTAA) con l’Etiopia, un trattato bilaterale per gli investimenti (BIT) con il Mozambico e un altro accordo Leggi di piùSingapore sbarca in Africa e firma tre accordi[…]

Le conseguenze del Brexit per l’ASEAN

L’uscita del Regno Unito dall’Unione europea, oltre a produrre implicazioni significative per gli investitori di tutta Europa, avrà delle inevitabili conseguenze anche sull’economia globale e dei paesi emergenti. I mercati valutari all’interno del blocco  del sud-est asiatico hanno già visto variazioni importanti e la fisiologica uscita del Regno Unito dalla rete dei negoziati commerciali in ASEAN dell’UE Leggi di piùLe conseguenze del Brexit per l’ASEAN[…]