Enel-Cile: accordo per oltre 3.5 miliardi di dollari

Enel Green Power, attraverso la controllata Enel Green Power Chile, ed Endesa Chile hanno stipulato un contratto a lungo termine per la fornitura di energia e la vendita di certificati verdi in Cile della durata di circa 25 anni, per il progetto geotermico e il progetto fotovoltaico e di circa 20 anni, per il progetto eolico.

Il contratto, che ha un valore complessivo pari a 3,5 miliardi di dollari circa, permetterà ad Enel Green Power Chile di sviluppare i tre impianti con una capacità installata totale di circa 300 MW, per un investimento di circa 800 milioni di dollari.
Enel Green Power ha già avviato, inoltre, i lavori per la costruzione di un nuovo impianto solare fotovoltaico, Finis Terrae, in Cile. Una volta completato, l’impianto sarà il più grande parco fotovoltaico del Cile, con una capacità installata totale di 160 MW. Posizionato nella regione di Antofagasta, sarà in grado di generare oltre 400Gwh all’anno, equivalenti al fabbisogno di consumo annuale di quasi 189mila famiglie cilene.

La realizzazione dell’impianto, che dovrebbe entrare in funzione entro il primo semestre del 2016, richiede un investimento complessivo di circa 270 milioni di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.paesiemergenti.com/enel-cile-accordo-per-oltre-3-5-miliardi-di-dollari">
Twitter
LinkedIn