Ghana-business-ranked-8th-by-Forbes

Ghana, vicina la riforma delle zone di libero scambio

L’Autorità ghanese per le zone di libero scambio (GFZB) ha reso noto di aver avviato una revisione della propria normativa con l’obiettivo di renderla maggiormente favorevole agli investitori. Ad annunciarlo è stato l’amministratore delegato dell’Autorità, Micheal Okyere Baafi, che ha sottolineato come la legislazione sul tema nella sua forma attuale sia ormai diventata obsoleta. E’ stato[…]

Independence-Square-Ghana-Public-square

Ghana, creato fondo per sostenere lo sviluppo industriale

Il governo di Accra intende istituire un Fondo per lo sviluppo industriale con una dotazione di due miliardi di dollari con l’obiettivo di garantire un supporto finanziario a medio e lungo termine alle imprese del settore manifatturiero. A darne notizia sono i media locali citando il ministro del Commercio e dell’industria, Alan Kyeremanteng, secondo il[…]

kenya strikes oil

Kenya, obiettivo velocizzare lo sfruttamento del petrolio entro il 2020

Il Kenya ha istituito una squadra al fine di velocizzare lo sviluppo dei giacimenti di petrolio del Sud Lokichar nella contea di Turkana, con la speranza di raggiungere l’obiettivo di avviare le esportazioni commerciali entro il 2020. Il team, scelto dal Ministero dell’Energia, collaborerà con Tullow Oil Plc per realizzare condutture e altre infrastrutture necessarie alla produzione a[…]

ENI

Eni-Mozambico, parte ufficialmente il progetto Coral South LNG

Il Presidente della Repubblica del Mozambico Filipe Nyusi, il Ministro delle Risorse Minerarie Leticia Klemens, l’AD di Eni Claudio Descalzi, hanno partecipato, nei giorni scorsi, al lancio della fase realizzativa del progetto Coral South LNG alla presenza dei vertici delle società partner Mr. Wang Yilin della CNPC, Mr Carlos Gomes da Silva della Galp, Mr[…]

Maputo-Mozambico-1024x711

Mozambico, nuovo decreto per agevolare l’ingresso di capitali stranieri

Il governo del Mozambico ha approvato un decreto al fine di semplificare le regolamentazioni per poter aprire un’attività economica nel Paese con l’obiettivo di attrarre maggiori investimenti stranieri, come riferito da alcuni media locali. Ana Comoana, portavoce del Governo, ha riferito che la semplificazione delle procedure e la riduzione delle tempistiche, oltre che ai costi delle licenze[…]

ghana-2

Ghana, aumentano le agevolazioni fiscali per le società straniere

Il governo del Ghana sta valutando la possibilità di garantire dieci anni di esenzioni fiscali a tutte le società straniere che decideranno di investire nel Paese. La decisione deve ancora essere avallata ma in base a quanto riportato dall’amministratore delegato del Ghana Investment Promotion Centre, Yoofi Grant, la strada che si sta profilando è questa. Affinché le modifiche vengano effettivamente realizzate, sottolineano[…]

geothermal-development-537x258

Tanzania, varato nuovo progetto sulla produzione di elettricità

La Tanzania si è posta l’obiettivo di triplicare entro il 2020 la capacità di generazione di energia fino a 4915 MW, raddoppiando anche il numero di connessioni elettriche fino a raggiungere il 60% della popolazione. Questi sono alcuni degli obiettivi fissati dal governo della Tanzania nel suo Power System Master Plan (PSMP). In base a[…]

Zimbabwe_Sunrise

Il nuovo Zimbabwe, tra edilizia ed energia

La Banca delle Infrastrutture dello Zimbabwe ha raccolto 22,5 milioni di dollari attraverso l’emissione di obbligazioni al fine di finanziare progetti di sviluppo immobiliare e al fine di potenziare la rete locale di trasporti. In base a quel che viene riportato dai media locali, a garantire il piano di finanziamento sono stati alcuni istituti bancari che hanno[…]

Singapore1

Singapore sbarca in Africa e firma tre accordi

Singapore ha firmato, recentemente, diversi accordi con alcune regioni africane, in particolar modo con Etiopia, Nigeria e Mozambico al fine di aprire il suo raggio d’azione anche in tali zone. Nello specifico, Singapore ha siglato un accordo contro la doppia imposizione (DTAA) con l’Etiopia, un trattato bilaterale per gli investimenti (BIT) con il Mozambico e un altro accordo[…]

6a00e54f0b1990883401b8d12e53fd970c-800wi

Tanzania, nuovi piani per gli investimenti stranieri

La Commissione Investimenti della Tanzania (TIC) sta varando dei piani volti ad incrementare gli investimenti diretti esteri nel Paese al fine di aumentare le opportunità di lavoro e commerciali stimolando la crescita. Secondo il direttore esecutivo ad interim del TIC, Clifford Tandari, la Commissione è in fase di grande trasformazione. Egli ha aggiunto che la Tanzania attualmente sta preparando un[…]