L’ascesa dell’Unione Economica Eurasiatica e l’accordo di libero scambio con l’India

L’Unione economica eurasiatica (EAEU), nata ad Astana il 29 maggio 2014, è un’unione politica ed economica di cinque stati situati nell’Eurasia centrale e settentrionale: Armenia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan e Russia. L’EAEU è da considerarsi un progetto ambizioso a guida russa, mirato ad integrare lo spazio ex sovietico in una singola unione economica. L’EAEU può essere considerata come una Leggi di piùL’ascesa dell’Unione Economica Eurasiatica e l’accordo di libero scambio con l’India[…]

Il neocolonialismo cinese e gli esempi in Africa e Repubblica Dominicana

Pilastro della strategia di politica economica ed estera di Xi Jinping, è certamente la “Nuova Via della Seta” (Belt and Road Initiative). Varata nel 2013, è considerata da molti una iniziativa ciclopica che intende connettere una settantina di paesi in Asia, Africa ed Europa, con il 65% della popolazione mondiale, produttori per più del 30% del Leggi di piùIl neocolonialismo cinese e gli esempi in Africa e Repubblica Dominicana[…]

Analisi dell’inquietante situazione del debito pubblico cinese

S&P Global Ratings mette in guardia l’economia mondiale dal debito pubblico fuori bilancio dei governi locali cinesi. Una bomba da circa 5.000 miliardi di euro, che sta aumentando costantemente negli ultimi anni, potrebbe emergere nell’imminenza con una conseguente ondata di default delle amministrazioni locali cinesi. La problematica nasce dal fatto che, in Cina, le amministrazioni Leggi di piùAnalisi dell’inquietante situazione del debito pubblico cinese[…]

Perché l’ESTA è necessario per i cittadini italiani che intendono recarsi in USA?

Dopo i tragici attentati dell’11 settembre 2001, gli Stati Uniti hanno rafforzato ogni tipo di misura di sicurezza, cambiando drasticamente anche la documentazione necessaria per entrare nel Paese. Il 12 gennaio 2009 il Governo americano ha introdotto l’ESTA (Electronic System for Travel Authorization), un documento necessario per accedere sul territorio statunitense per una permanenza massima Leggi di piùPerché l’ESTA è necessario per i cittadini italiani che intendono recarsi in USA?[…]

Il nuovo accordo USMCA (USA-Messico-Canada) e le ripercussioni su Cina e mercato internazionale

Dopo più di un anno di accesi colloqui, Stati Uniti, Canada e Messico hanno finalmente siglato un nuovo accordo commerciale trilaterale poco prima della scadenza del 30 settembre autoimposta dall’amministrazione Trump. Il nuovo accordo, che aggiorna l’accordo di libero scambio nordamericano del 1994 (NAFTA), è stato denominato USMCA. La decisione di abbandonare il “libero scambio” in Leggi di piùIl nuovo accordo USMCA (USA-Messico-Canada) e le ripercussioni su Cina e mercato internazionale[…]

Le modalità di ingresso nel mercato indonesiano: strategie e opportunità

Il mercato indonesiano offre, agli investitori stranieri, due possibilità di ingresso nel mercato locale: la costituzione di una società a responsabilità limitata o la costituzione di un ufficio di rappresentanza. Una società a responsabilità limitata è chiamata Perseroan Terbatas o “PT” e la responsabilità dell’azionista è limitata all’entità del capitale sottoscritto. La legge indonesiana divide la Leggi di piùLe modalità di ingresso nel mercato indonesiano: strategie e opportunità[…]

Report – Filippine, focus Healthcare: Outlook e opportunità di investimento

Il sistema sanitario nelle Filippine ha subito cambiamenti radicali negli ultimi 20 anni, a partire dal momento in cui il Governo ha varato diverse riforme politiche al fine di garantire un più facile accesso al sistema sanitario nazionale. Il Dipartimento della Salute (DoH) attualmente registra 1.071 ospedali privati ​​e 721 ospedali pubblici. Il Dipartimento si prende cura di 70 ospedali pubblici Leggi di piùReport – Filippine, focus Healthcare: Outlook e opportunità di investimento[…]

Il dominio cinese in Africa e i vantaggi che può trarne l’Italia

La Cina continua a puntare decisa il continente africano. E’ quanto emerge dal Forum sulla Cooperazione Cina-Africa, dove il presidente cinese Xi Jinping ha annunciato una manovra da 60 miliardi di dollari che saranno stanziati nell’arco di tre anni per lo sviluppo del continente africano. Investimenti, prestiti e finanziamenti a nove zeri in quello che è Leggi di piùIl dominio cinese in Africa e i vantaggi che può trarne l’Italia[…]

Il nuovo ecosistema delle Start-up in Vietnam

[amazon_link asins=’8820376873,882037529X,8820381044,882037935X’ template=’ProductCarousel’ store=’paesiemergent.21′ marketplace=’IT’ link_id=’64d638a8-a93d-11e8-886c-dfe261b112d1′] Il Vietnam vanta, attualmente, circa 3.000 start-ups attive in diversi settori come l’e-commerce, il fin-tech, la sanità e l’agroalimentare. Nell’ultimo anno 92 start-ups hanno ricevuto 291 milioni di dollari attraverso investimenti pubblici e privati, quasi il doppio rispetto al 2016, mentre il numero di start-ups attive è cresciuto del 46%. Leggi di piùIl nuovo ecosistema delle Start-up in Vietnam[…]

India-Singapore, scambi di agevolazioni e competenze alla base dei nuovi accordi

Alla fine di giugno, il primo ministro indiano Narendra Modi è stato in visita ufficiale a Singapore, a distanza di quasi tre anni dall’ultima. La visita ha toccato diversi temi riguardanti la difesa, lo spazio e lo sviluppo delle competenze, oltre alla promozione una campagna per attirare maggiori investimenti delle aziende indiane con sede a Singapore. Modi ha anche Leggi di piùIndia-Singapore, scambi di agevolazioni e competenze alla base dei nuovi accordi[…]