Accordo di cooperazione fra Indonesia e Arabia Saudita

L’Indonesia e l’Arabia Saudita hanno firmato 11 accordi di cooperazione economico-politica, che spaziano dal commercio al trasporto aereo. I funzionari governativi hanno riferito che l’Indonesia intende intensificare la cooperazione commerciale con l’Arabia Saudita sia attraverso una zona di libero scambio o mediante un accordo di partenariato economico globale (CEPA). Gli accordi, firmati a Giacarta, alla presenza del re Salman bin Abdulaziz e del presidente indonesiano Joko Widodo, comprendono un finanziamento saudita da circa 4 miliardi di dollari al fine di contrastare la criminalità transnazionale e sostenere lo sviluppo economico indonesiano. Inoltre, è stata firmato un fondamentale accordo di 6 miliardi di dollari che coinvolgerà i due Paesi nello sviluppo di una raffineria petrolifera.

Il commercio tra Indonesia e Arabia Saudita è stato pari a 4.06 miliardi di dollari nel 2016. L’indonesia esporta nel regno saudita prodotti per un valore pari a circa 1.33 miliardi di dollari; le importazioni dell’Indonesia dall’Arabia Saudita sono invece pari a 2.73 miliardi di dollari.

Tali scenari mostrano la tendenza del blocco ASEAN a collaborare con i paesi arabi, al fine di scambiare le proprie materie prime con prodotti finiti e lavorati con strutture e macchinari all’avanguardia. Non è da escludere, nel prossimo futuro, nuove collaborazioni nell’ambito del settore terziario, in particolar modo per ciò che riguarda i servizi e il settore del lusso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.paesiemergenti.com/accordo-di-cooperazione-fra-indonesia-e-arabia-saudita">
Twitter
LinkedIn